AREA SCIENTIFICA BIOCHIMICA E BIOLOGIA
In   questo   ambito   vengono   apprese   le   nozioni   essenziali   per   valutare   il   significato   e   le   modalità   dell'approccio
scientifico    ai    fenomeni    naturali.    La    comprensione    delle    basi    della    biochimica    e    della    biologia    sono
fondamentali   per   possedere   delle   informazioni   integrate   sui   fenomeni   biologici   di   base,   che   regolano   la funzione delle cellule e degli organismi. Anno: 1° anno Numero di ore: 42 Crediti formativi; 6 Materiale di studio: dispense IMG Modalità esame: prova scritta Docente: Dr.  Bonaldo Barbara  Obiettivi Lo studente alla fine dell'insegnamento deve essere in grado di:
possedere le conoscenze di base della biochimica; possedere le conoscenze di base della biologia. Programma
Caratteristiche    degli    organismi    viventi.    Organizzazione    della    vita.    Origine    della    vita    (generazione    spontanea    e    biogenesi).    L’evoluzione.
Classificazione   degli   organismi:   tassonomia.   I   5   regni   della   vita.   Materia   ed   energia.   Gli   elementi   chimici.   Struttura   fondamentale   dell’atomo.   La
tavola   periodica   degli   elementi.   Rappresentazione   degli   atomi   (regola   dell’ottetto,   simboli   di   Lewis).   Il   legame   chimico:   legame   covalente,   legame
ionico,   legame   ad   idrogeno.   Le   reazioni   chimiche.   Le   soluzioni.   Acidi   e   basi.   Il   pH   e   le   soluzioni   tampone.   Elementi   chimici   della   materia   vivente   e
le   principali   molecole   della   vita.   L’acqua.   Struttura,   classificazione   e   funzione   dei   carboidrati,   lipidi   e   proteine.   Gli   acidi   nucleici   (DNA   e   RNA).   Le
vitamine.   La   teoria   cellulare.   Organismi   unicellulari   e   pluricellulari.   Forma   e   dimensione   delle   cellule.   Struttura   generale   e   classificazione:   cellule
procariote   ed   eucariote.   Batteri   e   virus.   Struttura   della   cellula   eucariote:   membrana   cellulare,   citoplasma,   reticolo   endoplasmatico,   ribosomi,
apparato   di   Golgi,   lisosomi,   mitocondri,   citoscheletro,   nucleo.   Cellula   eucariote   vegetale:   parete   cellulare,   vacuolo,   plastidi.   La   comunicazione   tra
cellule:   segnalazione   indirette   e   segnalazioni   dirette.   Molecole   segnale   e   recettori   di   membrana.   Trasporto   attraverso   la   membrana:   diffusione
semplice,   diffusione   facilitata,   osmosi,   trasporto   attivo,   endocitosi   ed   esocitosi.   I   movimenti   cellulari.   Bioenergetica:   reazioni   chimiche,   anabolismo
e   catabolismo,   ATP,   NAD,   FAD.   Enzimi:   meccanismo   d’azione   e   classificazione.   La   fotosintesi.   Principali   vie   metaboliche:   glicolisi,   respirazione
cellulare   (ciclo   di   Krebs   e   catena   di   trasporto   degli   elettroni).   La   fermentazione.   Sintesi   delle   proteine.   Cromosomi.   Mitosi   e   meiosi.   Ciclo   cellulare   e
ciclo   vitale.   La   riproduzione.   Principi   di   embriologia.   Geni   ed   alleli.   Genotipo   e   Fenotipo.   Genetica   classica:   le   teorie   di   Mendel   ed   ereditarietà   dei caratteri. Le mutazioni: mutazioni puntiformi ed aberrazioni cromosomiche. Malattie ereditarie e malattie genetiche multifattoriali.     Vai al programma di tutte le Materie
Istituto di Medicina Globale Registrazione Tribunale PD n. 2314, Serie I/1994 CF: 00322140286
Via Praimbole, 7 - 35010 Limena PADOVA Mail: info@naturopatia-img.it Tel. 049.2614328
AREA SCIENTIFICA BIOCHIMICA E BIOLOGIA
In questo ambito vengono apprese le nozioni
essenziali per valutare il significato e le modalità
dell'approccio scientifico ai fenomeni naturali. La
comprensione delle basi della biochimica e della
biologia sono fondamentali per possedere delle
informazioni integrate sui fenomeni biologici di base,
che regolano la funzione delle cellule e degli organismi. Anno: 1° anno Numero di ore: 42 Crediti formativi; 6 Materiale di studio: dispense IMG Modalità esame: prova scritta Docente: Dr.  Bonaldo Barbara  Obiettivi Lo studente alla fine del corso deve essere in grado di:
possedere le conoscenze di base della
biochimica;
possedere le conoscenze di base della biologia. Programma
Caratteristiche degli organismi viventi.
Organizzazione della vita. Origine della vita
(generazione spontanea e biogenesi). L’evoluzione.
Classificazione degli organismi: tassonomia. I 5 regni
della vita. Materia ed energia. Gli elementi chimici.
Struttura fondamentale dell’atomo. La tavola
periodica degli elementi. Rappresentazione degli
atomi (regola dell’ottetto, simboli di Lewis). Il legame
chimico: legame covalente, legame ionico, legame
ad idrogeno. Le reazioni chimiche. Le soluzioni. Acidi
e basi. Il pH e le soluzioni tampone. Elementi chimici
della materia vivente e le principali molecole della
vita. L’acqua. Struttura, classificazione e funzione dei
carboidrati, lipidi e proteine. Gli acidi nucleici (DNA e
RNA). Le vitamine. La teoria cellulare. Organismi
unicellulari e pluricellulari. Forma e dimensione delle
cellule. Struttura generale e classificazione: cellule
procariote ed eucariote. Batteri e virus. Struttura
della cellula eucariote: membrana cellulare,
citoplasma, reticolo endoplasmatico, ribosomi,
apparato di Golgi, lisosomi, mitocondri, citoscheletro,
nucleo. Cellula eucariote vegetale: parete cellulare,
vacuolo, plastidi. La comunicazione tra cellule:
segnalazione indirette e segnalazioni dirette.
Molecole segnale e recettori di membrana.
Trasporto attraverso la membrana: diffusione
semplice, diffusione facilitata, osmosi, trasporto
attivo, endocitosi ed esocitosi. I movimenti cellulari.
Bioenergetica: reazioni chimiche, anabolismo e
catabolismo, ATP, NAD, FAD. Enzimi: meccanismo
d’azione e classificazione. La fotosintesi. Principali vie
metaboliche: glicolisi, respirazione cellulare (ciclo di
Krebs e catena di trasporto degli elettroni). La
fermentazione. Sintesi delle proteine. Cromosomi.
Mitosi e meiosi. Ciclo cellulare e ciclo vitale. La
riproduzione. Principi di embriologia. Geni ed alleli.
Genotipo e Fenotipo. Genetica classica: le teorie di
Mendel ed ereditarietà dei caratteri. Le mutazioni:
mutazioni puntiformi ed aberrazioni cromosomiche.
Malattie ereditarie e malattie genetiche multifattoriali.     Vai al programma di tutte le Materie
SOCIAL
   
Istituto di Medicina Globale - Registrazione Tribunale n. 2314, Serie I/1994 CF: 00322140286
INDIRIZZO Via Praimbole, 7 35010 Limena PADOVA
Istituto di Medicina Globale
Istituto di Medicina Globale