AREA SCIENTIFICA FISIOLOGIA 2
Le   attività   che   il   professionista   è   chiamato   ad   esercitare   richiedono   una   buona   conoscenza   delle   materie   di
base   tra   cui   la   Fisiologia   come   disciplina   propedeutica   per   la   piena   comprensione   dei   fenomeni   biologici   e delle metodiche che caratterizzano la pratica responsabile della professione. Anno: 2° anno Numero di ore: 28 Crediti formativi; 4 Modalità esame: prova scritta Materiale di studio: libro di fisiologia e patologia Docente: Dr. Castellani Chiara  Obiettivi Lo studente alla fine dell'insegnamento deve essere in grado di:
comprendere il significato di adattamento dell’organismo in relazione a fattori esterni/interni che perturbano l’omeostasi; conoscere i meccanismi e processi di regolazione dei vari apparati nelle loro integrazioni a livello nervoso e ormonale. Programma
Sistema   nervoso:   cellule   (struttura,   tipi,   funzione);   impulso   nervoso;   SNC   e   periferico;   vie   nervose   sensitive   e   motrici;   riflessi;   sistema   nervoso
vegetativo.   Organi   di   senso:   occhio   (fisiologia   della   visione);   orecchio   (udito   ed   equilibrio);   fisiologia   dell'olfatto   e   del   gusto.   Fisiologia   del   dolore
somatico.   Sistema   endocrino:   definizione,   significato,   funzione;   ipofisi:   ormoni   ipofisari;   correlazione   con   SNC;   tiroide:   funzioni;   effetti   dell'ipo   e ipersecrezione; paratiroidi: funzioni; surrenali: funzioni, ipo e ipersecrezione; pancreas: funzione; ovaio e testicolo; timo; epifisi.     Vai al programma di tutte le Materie
Istituto di Medicina Globale Registrazione Tribunale PD n. 2314, Serie I/1994 CF: 00322140286
Via Praimbole, 7 - 35010 Limena PADOVA Mail: info@naturopatia-img.it Tel. 049.2614328
AREA SCIENTIFICA FISIOLOGIA 2
Le attività che il professionista è chiamato ad
esercitare richiedono una buona conoscenza delle
materie di base tra cui la Fisiologia come disciplina
propedeutica per la piena comprensione dei
fenomeni biologici e delle metodiche che
caratterizzano la pratica responsabile della professione. Anno: 2° anno Numero di ore: 28 Crediti formativi; 4 Modalità esame: prova scritta Materiale di studio: libro di fisiologia e patologia Docente: Dr. Castellani Chiara  Obiettivi Lo studente alla fine del corso deve essere in grado di:
comprendere il significato di adattamento
dell’organismo in relazione a fattori
esterni/interni che perturbano l’omeostasi;
conoscere i meccanismi e processi di
regolazione dei vari apparati nelle loro integrazioni a livello nervoso e ormonale. Programma
Sistema nervoso: cellule (struttura, tipi, funzione);
impulso nervoso; SNC e periferico; vie nervose
sensitive e motrici; riflessi; sistema nervoso
vegetativo. Organi di senso: occhio (fisiologia della
visione); orecchio (udito ed equilibrio); fisiologia
dell'olfatto e del gusto. Fisiologia del dolore
somatico. Sistema endocrino: definizione, significato,
funzione; ipofisi: ormoni ipofisari; correlazione con
SNC; tiroide: funzioni; effetti dell'ipo e
ipersecrezione; paratiroidi: funzioni; surrenali:
funzioni, ipo e ipersecrezione; pancreas: funzione;
ovaio e testicolo; timo; epifisi.     Vai al programma di tutte le Materie
SOCIAL
   
Istituto di Medicina Globale - Registrazione Tribunale n. 2314, Serie I/1994 CF: 00322140286
INDIRIZZO Via Praimbole, 7 35010 Limena PADOVA
Istituto di Medicina Globale
Istituto di Medicina Globale